Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Retribuzione del lavoratore edile intermittente

06 Febbraio 2017 | di Luca Furfaro

Job on call

È possibile stipulare contratti di lavoro intermittente nel settore edile (costruzioni-ristrutturazioni di case), con i requisiti soggettivi del dipendente, retribuendo un numero di ore giornaliere inferiore a quello previste dal CCNL di categoria?

Leggi dopo

Lavoro nelle pompe funebri e collaborazioni

02 Febbraio 2017 | di Luca Furfaro

Voucher

Una ditta di pompe funebri utilizza saltuariamente due ragazzi per il trasporto delle casse nei servizi funebri. È possibile l'utilizzo dei voucher per ogni singolo servizio? In alternativa ai voucher, considerando che ognuno di loro svolge in 4 mesi non più di 10 servizi per un compenso complessivo di circa 500 euro, è possibile inquadrare i due ragazzi come lavoratori occasionali (con un contratto non obbligatoriamente in forma scritta) e remunerarli a seguito di presentazione di una ricevuta di prestazione occasionale, con sola applicazione della ritenuta d'acconto?

Leggi dopo

Decesso del portiere e diritti degli eredi

01 Febbraio 2017 | di Luca Furfaro

Pensioni di reversibilità

Il portiere di un condominio regolarmente assunto è deceduto dopo 21 anni di servizio. La moglie superstite e/o figli maggiorenni hanno diritto al proseguimento del rapporto di lavoro? È maturato per la moglie e/o i figli il diritto ad una pensione di reversibilità?

Leggi dopo

Agevolazioni sostituzione maternità e proroga

30 Gennaio 2017 | di Luca Furfaro

Maternità

Una lavoratrice in maternità, il cui periodo di astensione obbligatoria era riconosciuto fino al 26/11/2016, ha presentato domanda di astensione facoltativa che si concluderà in data 24/05/2017. In sostituzione della stessa è stata assunta una lavoratrice con contratto a tempo determinato dal 05/02/2016 al 31/12/2016. In relazione a quest'ultima, si può continuare a usufruire dell'agevolazione per l'assunzione di lavoratrice in sostituzione di maternità anche oltre il 31/12/2016, con un'eventuale proroga del contratto a tempo determinato? Se si, ci sono dei limiti temporali?

Leggi dopo

Congedo straordinario e tredicesima

26 Gennaio 2017 | di Luca Furfaro

Permessi e aspettative

In materia di riposi e permessi ex art. 42, co. 5-ter, D.Lgs. n. 151/2001, è possibile che il richiedente nei 24 mesi non percepisca la tredicesima dal suo datore di lavoro (ai sensi del successivo comma 5-quinquies), ma nemmeno dall'INPS sotto forma di ratei della tredicesima sui quali calcolare l'indennità, considerandola una voce fissa e continuativa?

Leggi dopo

Regime forfettario e lavoro dipendente

25 Gennaio 2017 | di Luca Furfaro

Sostituto d'imposta

Alla luce delle novità introdotte in tema di “nuovo regime forfettario”, per il quale è stato esplicitamente chiarito che il contribuente in tale regime non subisce ritenuta d’acconto né la opera, come si comporta nelle vesti di datore di lavoro? Può considerarsi sostituto d’imposta e, di conseguenza, erogare compensi (ovviamente nei limiti dei 5000 euro annui) soggetti a regolare tassazione? Si deve indicare in dichiarazione dei redditi il nominativo dei propri dipendenti quali percettori? Nel modello CU ci sono istruzioni particolari?

Leggi dopo

Decesso titolari e giorni di lutto

23 Gennaio 2017 | di Luca Furfaro

Ferie e riposi

Un'azienda chiude due giorni per lutto, a seguito della morte di uno dei titolari. Tali giorni devono essere considerati ferie per i dipendenti e devono, quindi, essere scalate da quelle maturate?

Leggi dopo

Computo lavoratori per CIGS

19 Gennaio 2017 | di Luca Furfaro

Cassa Integrazione Guadagni

Situazione di un’azienda, limite dimensionale per CIGS settore turismo csc INPS 70501, che ha superato nei 6 mesi precedenti la media dei 50 dipendenti (media-periodo calcolata tra maggio e ottobre). Il limite dimensionale si calcola considerando tutti i dipendenti in forza, inclusi i dirigenti (part-time rapportati all’orario di lavoro)?

Leggi dopo

Compensi amministratori in acconto e conguaglio

18 Gennaio 2017 | di Luca Furfaro

Conguaglio di fine anno

Dall’inizio del 2016 abbiamo elaborato cedolini, libri unici e pagato F24 di contributi e ritenute “teoricamente” trattenute; i predetti cedolini si riferiscono al compenso riconosciuto agli amministratori a titolo di acconto in quanto, col verbale di assemblea che ne quantifica l’ammontare deliberato, viene determinato l’ammontare preciso, anno per anno. Il verbale che si riferisce al compenso 2016, che è di questi giorni, prevedrà un ammontare più basso rispetto alle somme già oggetto di cedolino. Considerato che tali somme non sono state ancora percepite dai beneficiari (amministratori) è possibile elaborare un libro unico di conguaglio degli stessi compensi ed elaborare un Uniemens rettificativo ed un F24 a credito per gli importi già versati ma non dovuti?

Leggi dopo

Contratto di solidarietà e passaggio di appalto

16 Gennaio 2017 | di Luca Furfaro

Contratti di solidarietà

In un passaggio di appalto di servizi, l'azienda aggiudicante deve effettuare una riduzione di orario di lavoro di circa il 50% di quello praticato sui cantieri; su tali cantieri l'azienda precedente aveva effettuato richiesta di solidarietà. Può, alla luce della nuova normativa, l'azienda subentrante effettuare richiesta di assegno di solidarietà in continuità della precedente solidarietà? L'azienda non è soggetta alla CIGS in quanto del terziario servizi.

Leggi dopo

Pagine