Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Calcolo dei mesi per il diritto di precedenza

02 Maggio 2018 | di Luca Furfaro

Lavoro a tempo determinato

Quale calcolo va effettuato per stabilire i 6 mesi di durata del rapporto di lavoro a tempo determinato in presenza di più contratti, anche non coincidenti con mesi interi, al fine di determinare la maturazione del diritto di precedenza?

Leggi dopo

Efficacia della comunicazione di licenziamento

30 Aprile 2018 | di Luca Furfaro

Intimazione del licenziamento

Un datore licenzia una lavoratrice per giustificato motivo oggettivo dovuto a riduzione dell’attività produttiva, esonerando la dipendente dal preavviso e pagandole la relativa indennità sostitutiva. Dopo aver ricevuto la lettera di licenziamento tramite raccomandata a/r, la lavoratrice si mette in malattia. Il licenziamento deve considerarsi sospeso per tutto il periodo di malattia fino all’eventuale termine del comporto oppure possiamo considerare il rapporto cessato al ricevimento della raccomandata, visto che il preavviso è sostituito dall’indennità e quindi l’art. 2110 c.c. non è applicabile?

Leggi dopo

Agevolazione assunzione under 35

27 Aprile 2018 | di Luca Furfaro

Agevolazioni assunzioni giovani

Una ditta può usufruire dei benefici contributivi previsti dall’art. 1 della Legge di Bilancio 2018 se un operaio di 30 anni, assunto a tempo indeterminato a marzo 2018, ha avuto con la stessa azienda un precedente rapporto lavorativo con contratto di apprendistato fino a dicembre 2017, data in cui si era dimesso?

Leggi dopo

CCNL diversi a dipendenti che svolgono stesse mansioni

26 Aprile 2018 | di Luca Furfaro

CCNL

Un'azienda che applica ai propri dipendenti il CCNL Cooperative Sociali può applicare il CCNL Scuole Private Fism a delle nuove lavoratrici assunte dopo aver vinto una gara d'appalto? Può dunque l’azienda applicare due diversi CCNL ai propri dipendenti nonostante tutti quanti svolgano le stesse mansioni?

Leggi dopo

S.r.l. unipersonale e socio unico lavorante

23 Aprile 2018 | di Luca Furfaro

Socio lavoratore

In una s.r.l. con socio unico nella quale il legale rappresentante presta anche attività lavorativa, non potendosi instaurare un contratto di lavoro subordinato con lo stesso, è possibile optare per un contratto di lavoro parasubordinato?

Leggi dopo

Sgravi contributivi del datore e congedo parentale

19 Aprile 2018 | di Luca Furfaro

Congedi parentali

Una sede INPS ritiene che gli sgravi contributivi di cui alla L. n. 407/1990 possano essere prolungati esclusivamente per il periodo di congedo obbligatorio e non per il periodo di congedo parentale. Può parlarsi di discriminazione del datore di lavoro se costui perde la maggior parte delle agevolazioni per aver assunto una lavoratrice che nel periodo agevolato (36 o 18 mesi) fruisce di un congedo parentale di 10 mesi?

Leggi dopo

Agevolazione occupazione Mezzogiorno over 35

18 Aprile 2018 | di Luca Furfaro

Assunzioni agevolate

È possibile applicare l'Incentivo Occupazione Mezzogiorno del Programma Operativo Nazionale “Sistemi di Politiche Attive per l’Occupazione” per un lavoratore con più di 35 anni, assunto a tempo indeterminato a gennaio 2018, che ha avuto con lo stesso datore di lavoro un rapporto a tempo determinato dal 4 luglio 2017 al 20 dicembre 2017, fatti salvi naturalmente gli altri requisiti?

Leggi dopo

CCNL applicabile ai dipendenti di stabilimenti balneari

16 Aprile 2018 | di Luca Furfaro

CCNL

Un'azienda che gestisce uno stabilimento balneare e che ha dipendenti assunti per la gestione della spiaggia e dipendenti assunti nel ristorante deve applicare ai primi il CCNL stabilimenti balneari ed ai secondi il CCNL dei pubblici esercizi?

Leggi dopo

Numero massimo apprendisti

12 Aprile 2018 | di Luca Furfaro

Apprendistato

Stipulando un contratto aziendale di prossimità, per un’azienda del settore terziario è possibile derogare ai limiti numerici previsti per gli apprendisti al fine di effettuare nuove assunzioni in visione dell'apertura di nuovi punti vendita?

Leggi dopo

Morte del datore e regolarità interna

11 Aprile 2018 | di Luca Furfaro

Assunzioni agevolate

Come va considerato il DURC interno INPS irregolare per le attività della precedente gestione del de cuius nel caso di titolare d'impresa individuale ereditata dalla madre? L'erede che ha preso in carico tutti i dipendenti della gestione ereditata ha l'obbligo di regolarizzare il DURC interno ai sensi dell'art. 1175 c.c., visto che sono stati trasferiti anche dipendenti con sgravio triennale e biennale degli anni 2015 e 2016? Si dovrà tener conto di un probabile disconoscimento degli sgravi?

Leggi dopo

Pagine