News

News

Chiarimenti INPS sulla quattordicesima per i pensionati statali

02 Luglio 2014

Pensioni

Il recente Messaggio n. 5662/2014 fornisce alcuni dettagli sui requisiti reddituali e sui soggetti pensionati interessati dalla corresponsione della quattordicesima, da erogarsi come somma aggiuntiva in base alla Legge n. 127/2007.

Leggi dopo

Riduzione contributi assicurativi, le istruzioni operative di INPS e INAIL

02 Luglio 2014

Lavoratori agricoli

Gli Istituti, con Circolare congiunta pubblicata ieri, forniscono le istruzioni operative per la concreta applicazione della riduzione del 14,17% dei contributi agricoli per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali per il 2014.

Leggi dopo

Anche l’impresa appaltatrice può ricorrere al lavoro intermittente

02 Luglio 2014

Job on call

Per la corretta instaurazione di rapporti di lavoro intermittente rileva esclusivamente la tipologia di attività effettivamente svolta dal prestatore, a prescindere dalla circostanza che l’attività in questione sia effettuata direttamente dall’impresa o tramite contratto di appalto.

Leggi dopo

Nuovo protocollo per il rafforzamento della Garanzia Giovani

02 Luglio 2014

Youth Guarantee

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con un comunicato stampa diramato ieri, ha annunciato un nuovo filo diretto di collaborazione con il gruppo Unipol: l’obiettivo principale è la valorizzazione di tirocini, percorsi di inserimento al lavoro e promozione dell'autoimprenditorialità.

Leggi dopo

Bonus IRPEF, le istruzioni dell’INPS per l’erogazione agli assistiti

01 Luglio 2014

Pensioni

Con il Messaggio n. 5661/2014 l’INPS fornisce le indicazioni relative all’erogazione del c.d. bonus IRPEF (disposto dal D.L. n. 66/2014) a favore dei soggetti percettori di redditi derivati da prestazioni previdenziali: disoccupati e pensionati e titolari di prestazioni di accompagnamento che hanno diritto al bonus. Illustrate anche le modalità per comunicare le dichiarazioni di richiesta o rinuncia.

Leggi dopo

Dal Ministero la corretta applicazione del trattamento speciale di disoccupazione edile

01 Luglio 2014

Lavoro dipendente e subordinazione

Nelle circoscrizioni ove il rapporto tra iscritti alla prima classe di collocamento e popolazione residente in età di lavoro risulta superiore al 18,4% si applica, fino alla fine del 2016, il trattamento di disoccupazione edile per coloro che rientrano in aree interessate da cantieri pubblici e licenziamenti, superiori a 40 unità, causati dalla gravi crisi occupazionale.

Leggi dopo

Per il Ministero del Lavoro anche il genitore vedovo ha il diritto di rifiutare la prestazione

01 Luglio 2014

Lavoro notturno

A parere del Dicastero, il diritto di rifiutare la prestazione di lavoro notturno riconosciuto al/la lavoratore/lavoratrice che sia unico genitore affidatario di figlio convivente di età inferiore a dodici anni deve essere interpretato come comprensivo anche del genitore vedovo.

Leggi dopo

Imprese agricole nel primo biennio di attività: nuove precisazioni sulla riduzione contributiva

01 Luglio 2014

Contributi previdenziali

L’INAIL, richiamando i recenti chiarimenti di prassi, illustra la fruizione del servizio on line “Modulo riduzione agricoli (legge 147/2013 primo biennio)” per la presentazione delle istanze di riduzione dei contributi dovuti per l'assicurazione di lavoratori agricoli autonomi e dipendenti di imprese nel primo biennio di attività.

Leggi dopo

I contributi del de cuius non sempre spettano all’ascendente

30 Giugno 2014

Pensioni di reversibilità

Non può essere erogata la pensione di reversibilità all’ascendente del contribuente nel caso in cui questi risulti dotato di mezzi propri di sussistenza sufficienti a fronteggiare le primarie esigenze di vita.

Leggi dopo

Incentivi alle assunzioni di beneficiari ASpI, emanate la disposizioni operative

30 Giugno 2014

AspI

Con la Circolare n. 81 del 27 giugno 2014, l'INPS illustra le modalità operative cui le aziende agricole dovranno attenersi per la fruizione degli incentivi alle assunzioni di lavoratori che godono di indennità AspI, di cui all'art. 7, co. 5, lett. b), D.L. n. 76/2013. Gli incentivi consistono nella concessione di un contributo mensile pari alla metà dell'indennità mensile residua che sarebbe stata corrisposta al lavoratore.

Leggi dopo

Pagine