News

News

Bando ISI 2013: l’INAIL presenta le regole tecniche per l’invio delle domande

23 Maggio 2014

Sicurezza sul lavoro

L’Istituto ha pubblicato il documento “Regole tecniche e modalità di svolgimento” con le istruzioni per la procedura di invio della domanda on - line (inoltro del codice identificativo) prevista per il pomeriggio del 29 maggio p.v.. Per le imprese, attraverso il Bando ISI 2013, sono stati resi disponibili 307,359 milioni di euro.

Leggi dopo

Part-time verticale ciclico, non si sospendono le anticipazioni sull’indennità

22 Maggio 2014

Part-time

L’INAIL chiarisce che il datore di lavoro non può rifiutarsi di fare anticipazioni sull’indennità per inabilità temporanea assoluta quando sia richiesto dall’Istituto assicuratore, nemmeno durante il periodo di pausa contrattuale afferente al part-time verticale ciclico.

Leggi dopo

Omesso versamento ritenute previdenziali, è sempre reato

22 Maggio 2014

Contributi previdenziali

La Corte Costituzionale, con sentenza n. 139/2014 depositata ieri, ha dichiarato infondata la questione di legittimità costituzionale relativa all’art. 2, co. 1-bis, D.L. 463/1983 in materia di omesso versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali, rispetto alla mancata previsione di soglie di punibilità al pari dell’art. 10-bis, D.Lgs del 10 marzo 2000, n. 74. Non si tratta, pertanto, di situazioni identiche trattate in modo differente.

Leggi dopo

Compensazione della quota di competenza: indicazioni per le aziende agricole

22 Maggio 2014

Trattamento di fine rapporto

L’INPS, con il Messaggio n. 4843 pubblicato ieri, detta le istruzioni operative per la compensazione delle quote TFR Fondo di Tesoreria anticipate dal datore di lavoro incapiente, da ritenersi valide per il solo settore agricolo in ragione del peculiare regime di “tariffazione”.

Leggi dopo

Indennizzo per cessazione di attività: le istruzioni dell’INPS

22 Maggio 2014

Lavoro autonomo

Con il Messaggio n. 4832 di ieri, l’INPS, a seguito della riapertura dei termini disposta dalla Legge di Stabilità 2014 (Legge n. 147/2013, art. 1, comma 490), fornisce le istruzioni per la presentazione delle domande, e per la relativa concessione, degli indennizzi per la cessazione dell’attività commerciale di cui al D.Lgs. n. 207/1996.

Leggi dopo

Contributi da riscatto, ricongiunzione e rendite vitalizie: ecco le modalità RID

21 Maggio 2014

Ricongiunzione

Nel Messaggio n. 4786/2014 diramato ieri, l’INPS comunica che è consentito agli assicurati - ai quali sia stata disattivata d’ufficio la delega RID a dicembre 2013 - di provvedere al pagamento senza interessi di tutte le rate non pagate per i mesi da dicembre 2013 a maggio 2014, non oltre il prossimo 31 luglio.

Leggi dopo

Rateizzazione oneri di ricongiunzione, dall’INPS i valori aggiornati

21 Maggio 2014

Ricongiunzione

L’INPS, con Circolare n. 64 di ieri, ha fornito i coefficienti aggiornati per predisporre i piani di rateizzazione degli oneri relativi alle domande di ricongiunzione dei periodi assicurativi ai fini previdenziali presentate dai liberi professionisti nel 2014.

Leggi dopo

Decreto Lavoro, da oggi in vigore la legge di conversione

20 Maggio 2014

Lavoro dipendente e subordinazione

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 114 di ieri la legge di conversione, con modifiche, del D.L. n. 34/2014, il c.d. Decreto Lavoro recante disposizioni urgenti per favorire il rilancio dell’occupazione e per la semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese.

Leggi dopo

"Preavvisi di riscossione": on - line nuove applicazioni per gli enti

20 Maggio 2014

Contributi previdenziali

Con il Messaggio n. 4739 di ieri, l'INPS comunica la creazione di nuove funzioni on - line per gli enti datori di lavoro: tra queste, la funzione "Preavvisi di riscossione", attraverso la quale, a partire dalle rate di competenza di maggio 2014, le amministrazioni potranno interrogare e stampare le chiavi di pagamento relative ad alcune tipologie di dovuti in forma rateale.

Leggi dopo

Esodati: le indicazioni per i dipendenti pubblici

20 Maggio 2014

Incentivi per l’esodo dei lavoratori/prepensionamento

L’INPS, con la Circolare n. 63 di ieri fornisce specifiche indicazioni amministrative ed operative ai fini dell’applicazione, ai lavoratori iscritti alla Gestione Dipendenti Pubblici prossimi alla pensione, dell’incentivo all’esodo previsto dall’art. 4 della L. 92/2012.

Leggi dopo

Pagine