News

News

Jobs Act, voto finale il 26 novembre?

14 Novembre 2014

Lavoro dipendente e subordinazione

Secondo le dichiarazioni e le indiscrezioni circolate nella giornata di ieri, sarebbero stati trovati importanti punti di accordo sul DDL Jobs act: salvi il reintegro per licenziamenti discriminatori e disciplinari senza giusta causa. Nel caso in cui non fosse necessario il voto di fiducia, il Parlamento si esprimerà entro il 26 novembre.

Leggi dopo

Omesso versamento, la Corte Costituzionale boccia la maxi-sanzione del 2006

14 Novembre 2014

Corte Cost., sentenza 13 novembre 2014, n. 254.pdf

Contributi previdenziali

La Consulta, con la pronuncia n. 254/2014, dichiara illegittima la norma che collega l’importo minimo della sanzione civile per l’omesso versamento dei contributi unicamente al numero di lavoratori non risultanti dalle scritture o da altra documentazione, prescindendo dalla durata effettiva del rapporto di lavoro.

Leggi dopo

Inabilità: modalità di calcolo della pensione privilegiata

14 Novembre 2014

INPS, Messaggio 12 novembre 2014, n. 8696.pdf

Naviganti

L’INPS, con Messaggio n. 8696/2014, fornisce alcuni chiarimenti in merito alle modalità di calcolo secondo il sistema contributivo della pensione privilegiata per inabilità alla navigazione dei marittimi, prevista dall’art. 34 della legge n. 413/1984.

Leggi dopo

La riforma al varo dal 1° gennaio 2015

14 Novembre 2014

Indice ISEE

Il Ministero del Lavoro, con nota dell'11 novembre scorso, ha annunciato che il Decreto del 7 novembre 2014, con il quale è stato approvato il nuovo modello di dichiarazione necessario per ottenere l'ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) con le relative istruzioni, sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 17 novembre, e la riforma dell'ISEE, di cui all'art. 5 del Decreto c.d. Salva Italia, diverrà operativa dal 1° gennaio 2015.

Leggi dopo

Dipendenti pubblici, indicazioni sulla liquidazione TFS e TFR

13 Novembre 2014

INPS, Messaggio 12 novembre 2014, n. 8680.pdf

Salvaguardia / Esodati

Il Messaggio INPS n. 8680 di ieri chiarisce che i dipendenti pubblici interessati dall’accesso al pensionamento in base alla disciplina previgente all’art. 24 D.L. n. 201/201 conservano la modalità di acceso alle prestazioni secondo la normativa vigente in materia. La salvaguardia, infatti, non ha effetto diretto sui termini e le modalità di pagamento del TFS e del TFR.

Leggi dopo

Ex Enapls, importo aggiuntivo pensioni per spettacolo e sportivi

13 Novembre 2014

INPS, Messaggio 11 novembre 2014, n. 8658.pdf

Pensioni

L’INPS, con Messaggio n. 8658/2014, ha descritto le modalità con le quali viene disposto il pagamento dell’importo aggiuntivo di euro 154,94 per l’anno 2014, in via provvisoria, sulle pensioni delle gestioni private e dello spettacolo e sportivi professionisti, in attesa della verifica reddituale.

Leggi dopo

Fondo di solidarietà residuale, l’INPS definisce il perimetro applicativo

13 Novembre 2014

INPS, Messaggio 12 novembre 2014, n. 8673.pdf

Lavoro dipendente e subordinazione

L’Istituto, con il messaggio n. 8673/2014 di ieri, definisce alcuni particolari aspetti inerenti l’ambito di applicazione del Fondo di solidarietà residuale ex articolo 3, commi 4 e 14, Legge n. 92/2012 e precisa, sulla scorta dei chiarimenti forniti dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, i settori esclusi.

Leggi dopo

Industria Alimentare: recepita la disciplina del contratto a termine

12 Novembre 2014

Industria Alimentare, Accordo recepimento contratto tempo determinato.pdf

CCNL

Siglato, tra le associazioni industriali alimentari e le organizzazioni sindacali di categoria, un Accordo nazionale di recepimento della disciplina del contratto a tempo determinato ex D.L. n. 34/2014 nel contratto collettivo applicabile ai lavoratori dipendenti nel settore Industria Alimentare.

Leggi dopo

Le novità della Legge Europea 2013 bis

12 Novembre 2014

Lavoro dipendente e subordinazione

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 261/2014 del 10 novembre (S.O. n. 83) la Legge Europea 2013 bis (L. n. 161/2014) recante le disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione Europea. Tra queste, sono gli articoli da 13 a 16 a interessare la materia lavoristica.

Leggi dopo

Dirigenti di agenzie marittime, trovato l’accordo per l’adeguamento del contributo

12 Novembre 2014

Previdenza complementare

Una nuova Intesa, siglata il 31 ottobre e con validità per tutto il 2014, prevede l’adeguamento del contributo al fondo Mario Negri di previdenza complementare ed assistenza sanitaria integrativa per i dirigenti di agenzie marittime raccomandatarie, agenzie aeree e mediatori marittimi.

Leggi dopo

Pagine