News

News su Gestione separata INPS

Modello Redditi 2018, istruzioni sulla compilazione del Quadro RR

15 Giugno 2018 | di La Redazione

INPS, Circolare 14 maggio 2018, n. 82.pdf

Gestione separata INPS

Fornite con la Circolare n. 82 dell’INPS le istruzioni operative per la compilazione del Quadro RR del Modello Redditi 2018.

Leggi dopo

Indennità per genitori adottivi o affidatari iscritti alla Gestione separata: le istruzioni operative

23 Aprile 2018 | di La Redazione

INPS, Circolare 20 aprile 2018, n. 66.pdf

Gestione separata INPS

L’INPS, con la Circolare n. 66/2018, ha fornito le istruzioni operative per l’erogazione delle indennità di maternità/paternità nei casi di adozione o affidamento preadottivo in favore dei dipendenti iscritti alla Gestione separata.

Leggi dopo

Nota di Rettifica, consultabile il dettaglio dei contributi dopo l’emissione

15 Febbraio 2018 | di La Redazione

INPS, Messaggio 13 febbraio 2018, n. 669.pdf

Gestione separata INPS

Con il Messaggio n. 669/2018, l’INPS ha reso nota la possibilità, per gli enti iscritti alla Gestione Separata, di consultare il dettaglio analitico dei contributi di ogni Nota di Rettifica, dopo l’emissione della stessa e prima della sua notifica.

Leggi dopo

Gestione separata, le aliquote e il valore massimale e minimale del reddito per il 2018

01 Febbraio 2018 | di La Redazione

INPS, Circolare 31 gennaio 2018, n. 18.pdf

Gestione separata INPS

Attraverso la Circolare n. 18/2018, l’INPS ha comunicato le aliquote, il valore minimale e il valore massimale del reddito erogato ai fini del calcolo dei contributi dovuti dai soggetti iscritti alla Gestione Separata per l’anno 2018.

Leggi dopo

Gestione separata: prestazioni di malattia e degenza ospedaliera

16 Ottobre 2017 | di La Redazione

INPS, Circolare 12 ottobre 2017, n. 139.pdf

Gestione separata INPS

Con la Circolare n. 139 del 12 ottobre 2017, l'INPS ha rilasciato indicazioni operative e linee di indirizzo in materia di prestazioni previdenziali di malattia e di degenza ospedaliera ai lavoratori della Gestione separata.

Leggi dopo

Gestione separata: nuove aliquote contributive

31 Luglio 2017 | di La Redazione

INPS, Circolare 28 luglio 2017, n. 122.pdf

Gestione separata INPS

Nell'ambito della Gestione separata, con la Circolare n. 122 del 28 luglio 2017, INPS ha presentato l'introduzione delle nuove aliquote contributive, con particolare riferimento ai percettori di indennità Dis-Coll.

Leggi dopo

Compilazione del quadro “RR” per artigiani e commercianti

26 Giugno 2017 | di La Redazione

INPS, Circolare 23 giugno 2017, n. 104.pdf

Gestione separata INPS

INPS, con Circolare n. 104 del 23 giugno, ha comunicato le direttive per la Compilazione del quadro “RR” del modello Redditi 2017 e la riscossione dei contributi dovuti a saldo 2016 e in acconto 2017 per gli iscritti alle gestioni speciali degli artigiani e commercianti e alla gestione separata liberi professionisti.

Leggi dopo

Elaborazione situazioni debitorie delle aziende committenti

23 Giugno 2017 | di La Redazione

INPS, Messaggio 22 giugno 2017, n. 2591.pdf

Gestione separata INPS

Con Messaggio n. 2591 del 22 giugno 2017 l'Inps ha comunicato che sono state elaborate le situazioni debitorie delle aziende committenti che, per l’anno 2016, hanno denunciato il pagamento di compensi ai soggetti iscritti alla Gestione Separata tramite il flusso Uniemens.

Leggi dopo

Gestione Separata e aliquote contributive 2017

09 Febbraio 2017 | di La Redazione

INPS, Circolare 31 gennaio 2017, n. 21.pdf

Gestione separata INPS

Comunicati dall’INPS, con Circolare n. 21/2017, le aliquote, il valore minimale e il valore massimale del reddito erogato per il calcolo dei contributi dovuti da tutti i soggetti iscritti alla Gestione Separata ex art. 2, co. 26, L. n. 335/1995 per l’anno corrente.

Leggi dopo

Gestione separata committenti: comunicazioni debitorie 2015

05 Luglio 2016 | di La Redazione

INPS, Messaggio 30 giugno 2016, n. 2878.pdf

Gestione separata INPS

Il Messaggio INPS n. 2878/2016 comunica che sono state elaborate le situazioni debitorie delle aziende committenti che, per l’anno 2015, hanno denunciato, tramite il flusso EMENS, il pagamento di compensi ai soggetti iscritti alla Gestione separata committenti. In caso di errata esposizione dei dati, è necessario inviare i flussi di correzione al fine di evitare errate emissioni di avvisi di addebito.

Leggi dopo

Pagine