News

News su Diritti ed obblighi lavoratore

Contratto di rete, dall’INL chiarimenti su distacco e codatorialità

04 Aprile 2018 | di La Redazione

INL, Circolare 29 marzo 2018, n. 7.pdf

Diritti ed obblighi lavoratore

L’INL, con la Circolare n. 7/2018, ha fornito chiarimenti normativi e indicazioni operative al personale ispettivo circa il distacco e la codatorialità nel contratto di rete d’impresa.

Leggi dopo

Consob e whistleblowing: due nuovi canali di segnalazione

09 Gennaio 2018 | di La Redazione

Consob, Comunicato stampa 3 gennaio 2018.pdf

Diritti ed obblighi lavoratore

La Consob informa, con comunicato stampa del 3 gennaio 2018, l’attivazione di un nuovo numero di telefono e di un nuovo indirizzo e-mail per la ricezione immediata, anche in forma anonima, di segnalazioni operate da personale di soggetti vigilati (Sim, Sgr, Sicav, banche e altri soggetti indicati all’art. 4-undecies del TUF, in riferimento a presunte violazioni o illeciti, c.d. whistleblowing).

Leggi dopo

In GU la Legge sul c.d. whistleblowing

15 Dicembre 2017 | di La Redazione

Legge 30 novembre 2017, n. 179_GU 14 dicembre 2017, n. 291.pdf

Diritti ed obblighi lavoratore

Nella GU n. 291 del 14 dicembre 2017 è stata pubblicata la Legge 30 novembre, n. 179 con le disposizioni per la protezione dei c.d. whistleblowers, ovvero coloro i quali segnalano reati avvenuti nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato.

Leggi dopo

Legittimità e limiti della critica al datore di lavoro

17 Febbraio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. lav.,

Diritti ed obblighi lavoratore

La Cassazione, con sentenza n. 996/2017, esamina i limiti del legittimo esercizio del potere di critica al datore di lavoro: fino a che punto può spingersi il lavoratore, senza ledere i doveri fondamentali di diligenza e fedeltà?

Leggi dopo

Denuncia il superiore: diritto di critica o giusta causa di licenziamento?

28 Ottobre 2016 | di La Redazione

Diritti ed obblighi lavoratore

Licenziato il dipendente che aveva inviato al datore di lavoro una lettera di denuncia dei comportamenti del proprio superiore gerarchico, scorretti ed offensivi a proprio danno. Ma se vengono rispettati i limiti di continenza sostanziale e formale si tratta di legittimo esercizio del diritto di critica. Così la Cassazione, con sentenza n. 21649 del 26 ottobre 2016.

Leggi dopo

È insubordinazione la lesione dell’autorevolezza della dirigenza

16 Maggio 2016 | di La Redazione

Diritti ed obblighi lavoratore

La Cassazione, con sentenza n. 9635/2016, chiarisce che la nozione di insubordinazione non si può limitare al rifiuto di adempiere alle disposizioni impartite dai superiori, ma si estende a qualsiasi altro comportamento atto a pregiudicarne l'esecuzione nel quadro dell'organizzazione aziendale.

Leggi dopo