News

News su Retribuzione

Prestiti dietro cessione del quinto dello stipendio e della pensione: aggiornati i tassi

24 Luglio 2018 | di La Redazione

INPS, Messaggio 20 luglio 2018, n. 2916.pdf

Retribuzione

Con il Messaggio n. 2916/2018 l’INPS ha reso noto l’aggiornamento dei tassi relativi ai prestiti da estinguersi dietro cessione del quinto dello stipendio e della pensione.

Leggi dopo

Retribuzione dei lavoratori, chiarimenti sui metodi di pagamento e sulle contestazioni

11 Luglio 2018 | di La Redazione

INL, Nota 4 luglio 2018, n. 5828.pdf

Retribuzione

L'INL, con la Nota n. 5828/2018 e il Parere n. 4538/2018, ha fornito ulteriori indicazioni in merito all’applicazione obbligatoria ex art. 1, commi 910 - 913, L. n. 205/2017, dei metodi di pagamento delle retribuzioni dei lavoratori.

Leggi dopo

Retribuzioni tracciabili, i chiarimenti dell'INL

07 Giugno 2018 | di La Redazione

INL, Parere 22 maggio 2018, n. 4538.pdf

Retribuzione

Con il Parere n. 4538/2018 l’INL ha fornito chiarimenti agli ispettori in relazione all’obbligo di tracciabilità delle retribuzioni da parte dei datori di lavoro ai propri dipendenti.

Leggi dopo

Assegnazione a mansione superiore: sì all’indennità di posizione anche senza l’incarico

20 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. sez. lav.,

Retribuzione

La mancanza del provvedimento di assegnazione alla mansione superiore non impedisce al lavoratore di percepire l’intero trattamento economico corrispondente ai compiti svolti, ivi compresa l’indennità di posizione organizzativa.

Leggi dopo

Calcolo malattia, maternità e tubercolosi: errata corrige

02 Maggio 2017 | di La Redazione

INPS, Circolare 27 aprile 2017, n. 75.pdf

Retribuzione

Con la Circolare 27 aprile 2017, n. 75, l'INPS comunica che è stata sostituita la tabella allegata alla Circolare INPS n. 70/2017 sulle retribuzioni di riferimento per la determinazione delle indennità per malattia, maternità e tubercolosi, valide per l’anno 2016 per compartecipanti familiari e piccoli coloni.

Leggi dopo

Calcolo malattia, maternità e tubercolosi: importi giornalieri

12 Aprile 2017 | di La Redazione

INPS, Circolare 11 aprile 2017, n. 70.pdf

Retribuzione

Resi noti dalla Circolare INPS n. 70/2017 i salari medi e convenzionali, e le altre retribuzioni o importi, sulla cui base vanno determinate le indennità di malattia, maternità/paternità e tubercolosi dei lavoratori, con riferimento ai periodi di paga 2017.

Leggi dopo

Quattordicesima, istruzioni operative dall'INPS

29 Marzo 2017 | di La Redazione

INPS, Messaggio 28 marzo 2017, n. 1366.pdf

Retribuzione

L'INPS, con il Messaggio n. 1366, pubblicato ieri, fornisce istruzioni operative sull’applicazione dell’art. 1, co. 187, Legge di Bilancio 2017, relativamente alla quattordicesima mensilità prevista per i soggetti in possesso di un reddito individuale non superiore a 1,5 volte il trattamento minimo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti.

Leggi dopo

Fondo INPS di previdenza integrativa e contributi sulle differenze retributive

07 Settembre 2016 | di La Redazione

Retribuzione

L'esercizio di fatto di mansioni più elevate rispetto a quelle della qualifica di appartenenza non può comportare l'attribuzione al dipendente di benefici ulteriori oltre quello delle differenze di trattamento economico di cui all’art. 52, co. 5, T.U. n. 165/2001. Così la Cassazione, con sentenza n. 17396/2016.

Leggi dopo

Divorzio: l'incentivo all'esodo è voce integrativa della retribuzione e va versato all'ex coniuge

23 Agosto 2016 | di La Redazione

Retribuzione

La Corte di Cassazione ha stabilito che le somme corrisposte dal datore di lavoro, in aggiunta alle spettanze di fine rapporto, come incentivo alle dimissioni anticipate del dipendente (cd. incentivi all'esodo) non hanno natura liberale né eccezionale, ma costituiscono reddito da lavoro dipendente, essendo predeterminate al fine di sollecitare e remunerare, mediante una vera e propria controprestazione, il consenso del lavoratore alla risoluzione anticipata del rapporto.

Leggi dopo

Importi di riferimento per malattia, maternità e tubercolosi

18 Marzo 2016 | di La Redazione

INPS,Circolare 17 marzo 2016, n. 51.pdf

Retribuzione

Con la Circolare n. 51 del 17 marzo 2016, l’INPS rende noto, per l’anno 2016, la misura del limite minimo di retribuzione giornaliera e degli altri valori per il calcolo delle contribuzioni dovute ai lavoratori dipendenti è pari a quella del 2015.

Leggi dopo

Pagine