News

News su Assunzioni

"Incentivabilità", il nuovo servizio per le assunzioni di personale

11 Giugno 2018 | di La Redazione

Assunzioni

ANPAL ha reso nota sul proprio sito la nuova funzionalità “Incentivabilità” relativa alla possibilità, per i datori, di ottenere incentivi in seguito all’assunzione di personale.

Leggi dopo

Osservatorio INPS sul precariato, i dati a luglio 2016

21 Settembre 2016 | di La Redazione

INPS, Comunicato Stampa 19 settembre 2016.pdf

Assunzioni

Con Comunicato Stampa del 19 settembre, l’INPS informa che sono stati pubblicati i dati di luglio 2016 dell’Osservatorio sul precariato. Da questo mese, il report viene arricchito con la rilevazione di assunzioni, variazioni contrattuali e cessazioni dei rapporti di lavoro stagionali.

Leggi dopo

Osservatorio INPS sul precariato, i dati a giugno 2016

26 Agosto 2016 | di La Redazione

INPS, Comunicato Stampa 25 agosto 2016.pdf

Assunzioni

Con Comunicato Stampa del 25 agosto, l’INPS informa che sono stati pubblicati i dati del primo semestre 2016 dell’Osservatorio sul precariato: rallentano le assunzioni e trasformazioni di contratti a tempo indeterminato, mentre continua a crescere l’utilizzo dei voucher.

Leggi dopo

Sanzioni da lavoro irregolare: nuova disciplina e rimborsi

14 Luglio 2016 | di La Redazione

INPS, Circolare 13 luglio 2016, n. 129.pdf

Assunzioni

La Circolare n. 129/2016 dell’INPS ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla nuova disciplina delle sanzioni civili per i casi di impiego di lavoratori subordinati senza preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro.

Leggi dopo

Accesso all’esonero contributivo: precisazioni del Ministero del Lavoro

04 Febbraio 2016 | di La Redazione

INPS, messaggio 3 febbraio 2016, n. 459.pdf

Assunzioni

Con messaggio n. 459 del 3 febbraio 2016, l’INPS recepisce il contenuto degli interpelli del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sull’esonero contributivo triennale previsto dall’art. 1, comma 118 e seguenti, della Legge n. 190/2014.

Leggi dopo

Nuovo CCNL Studi professionali e contratto di reimpiego

13 Gennaio 2016 | di La Redazione

Assunzioni

Confprofessioni informa che, con il nuovo CCNL Studi professionali, le assunzioni sono ancora più vantaggiose. Per promuovere l’occupazione di over 50 e di disoccupati di lunga durata, infatti, è stato introdotto un regime speciale per i datori di lavoro che ricorrano al contratto di reimpiego.

Leggi dopo

Esonero contributivo triennale e gruppi parlamentari

23 Dicembre 2015 | di La Redazione

Ministero del Lavoro, Interpello 16 dicembre 2015, n. 30.pdf

Assunzioni

Il Ministero del Lavoro, con Interpello n. 30/2015, risponde al quesito avanzato dal CNO dei Consulenti del Lavoro in merito al riconoscimento dell’esonero contributivo triennale per nuove assunzioni a tempo indeterminato nel 2015, in favore dei gruppi parlamentari costituiti presso la Camera e il Senato.

Leggi dopo

Incentivo assunzione giovani genitori, nuove iscrizioni

11 Dicembre 2015 | di La Redazione

INPS, Messaggio 10 dicembre 2015, n. 7376.pdf

Assunzioni

L’INPS informa, con Messaggio n. 7376/2015, che è nuovamente possibile procedere alle iscrizioni alla “Banca dati per l’occupazione dei giovani genitori”, finalizzata all’erogazione di un incentivo di 5.000 euro alle imprese che assumono in forma stabile persone di età non superiore a 35 anni e con figli minori.

Leggi dopo

Assunzione di detenuti: è bonus per l'impresa

30 Novembre 2015

Assunzioni

L’Agenzia delle Entrate con il Provvedimento 27 novembre 2015, prot. n. 153321 ha fissato modalità e termini per la fruizione dal 1° gennaio 2016 del credito d’imposta previsto dal Decreto interministeriale n. 148/2014 per imprese che assumono - per un periodo di tempo non inferiore a trenta giorni - lavoratori detenuti o internati, anche quelli ammessi al lavoro esterno, ovvero detenuti semiliberi provenienti dalla detenzione, o che svolgono attività formative nei loro confronti.

Leggi dopo

Gli incentivi alle assunzioni di lavoratori svantaggiati sono aiuti di Stato?

02 Novembre 2015 | di La Redazione

Assunzioni

Il credito d'imposta per l’assunzione a tempo indeterminato di lavoratori disoccupati in aree svantaggiate ex art. 7, c. 10, L. 388/2000 ha natura di aiuto di Stato e soggiace alla regola de minimis. Lo ha chiarito la Cassazione, con sentenza n. 21594 depositata il 23 ottobre 2015.

Leggi dopo

Pagine