Focus

Focus su Distacco

Il distacco transnazionale dei lavoratori stranieri in Italia

24 Agosto 2018 | di Francesco Geria

Distacco

Dal 1° gennaio 2017 è divenuta pienamente operativa la disciplina introdotta dal D.Lgs. 17 luglio 2016, n. 136 in tema di distacco transnazionale dei lavoratori e della loro conseguente tutela. Il D.Lgs consegue a quanto previsto – secondo il diritto comunitario – dalla Direttiva 2014/67/UE e dalla Direttiva 96/71/CE concernenti il distacco dei lavoratori nell'ambito di una prestazione di servizi e secondo quanto disciplinato dal Regolamento (UE) n. 1024/2012 sulla cooperazione amministrativa attraverso il Sistema di Informazione del Mercato Interno (IMI). L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con vari provvedimenti, ha fornito molteplici chiarimenti e indicazioni operative al proprio personale ispettivo ponendo particolare attenzione ai distacchi transnazionali di lavoratori nei settori del trasporto di merci su strada e delle prestazioni di servizi di trasporto di persone. Con questo contributo si analizza quanto stabilito dalla disciplina nazionale nel caso in cui Paesi Membri dovessero ricorre ad un distacco di lavoratori nel territorio italiano.

Leggi dopo

Distacco transnazionale: previdenza e tutela dei lavoratori

12 Luglio 2017 | di Vincenzo Fabrizio Giglio

D.Lgs. 17 luglio 2016, n. 136

Distacco

L’istituto del distacco transnazionale nasce con la "Direttiva Madre" n. 1996/71/CE alla quale si è più recentemente affiancata la "Direttiva Enforcement" n. 2014/67/UE, recepita con il D.Lgs. n. 136/2016, che ha colto l’occasione per intervenire nuovamente sulla materia e unificare la disciplina derivante dalle due Direttive. In questo secondo contributo, a completamento di “Distacco transnazionale: inquadramento e requisiti”, si analizzano gli aspetti previdenziali della disciplina, nonché gli adempimenti amministrativi, le sanzioni e gli strumenti di tutela (privata e pubblica) dei lavoratori.

Leggi dopo

Distacco transnazionale: inquadramento e requisiti

07 Luglio 2017 | di Vincenzo Fabrizio Giglio

D.Lgs. 17 luglio 2016, n. 136

Distacco

L’istituto del distacco transnazionale nasce con la "Direttiva Madre" n. 1996/71/CE alla quale si è più recentemente affiancata la "Direttiva Enforcement" n. 2014/67/UE, recepita con il D.Lgs. n. 136/2016, che ha colto l’occasione per intervenire nuovamente sulla materia e unificare la disciplina derivante dalle due Direttive. In questo primo contributo si analizzano le fonti, la nozione e l'inquadramento dell'istituto, per poi concentrarsi sull'identificazione della fattispecie e sull'oggetto della sua tutela. A completamento della trattazione, seguirà altro approfondimento su previdenza, adempimenti amministrativi, sanzioni e strumenti di tutela dei lavoratori.

Leggi dopo

Distacco transfrontaliero alla luce del nuovo D.Lgs. n. 136/2016

27 Settembre 2016 | di Mario Cassaro

Distacco

Dal 22 luglio 2016 è in vigore il D.Lgs. n. 136/2016, emanato in attuazione della Direttiva 2014/67/UE che ridefinisce la disciplina in materia di distacco transfrontaliero dei lavoratori. Nel presente approfondimento saranno analizzate le novità introdotte e gli aspetti sostanziali che regolano la fattispecie.

Leggi dopo