Focus

Focus su Dirigenti

Dirigenti industria e terziario: guida alla contribuzione integrativa

08 Ottobre 2019 | di Francesco Geria

Dirigenti

In occasione dell'approssimarsi della scadenza del 20 ottobre per il versamento dei contributi trimestrali dovuti al PREVINDAI (fondo di previdenza integrativa per i dirigenti industria), la guida operativa analizza tutte le forme di previdenza e assistenza sanitaria integrativa previste per i dirigenti del settore industria e del settore terziario.

Leggi dopo

Dai “Temporary” una spinta all’internazionalizzazione nel lungo termine: la figura del Temporary Export Manager di settore

06 Novembre 2015 | di Eugenio Condoleo

Dirigenti

In una economia globalizzata e colpita da una crisi iniziata nel 2009, vi è sempre più bisogno di guardare al di là dei confini nazionali per continuare a crescere. Un Temporary Manager risulta essere uno dei ruoli più importanti e necessari al grande esercito delle piccole e medie imprese nella spinta all’internazionalizzazione. Quella del Temporary Manager è una professione full time che può dare un valore aggiunto alle aziende nelle attività di export ma anche nel trasferire a dipendenti interni le proprie competenze.

Leggi dopo

Le novità dell’accordo di rinnovo per i dirigenti dell’industria

12 Maggio 2015 | di Guido Musso

Dirigenti

Il nuovo accordo sottoscritto il 30/12/2014 tra Confindustria e Federmanager decorre dal 1° gennaio 2015 ed avrà validità fino al 31 dicembre 2018. È il risultato conclusivo di una trattativa lunga e difficile (il CCNL era scaduto a dicembre del 2013). Tra i principali interventi si segnalano: la modifica del Trattamento Minimo Complessivo di Garanzia, con l’eliminazione del secondo scaglione, il ridimensionamento dell’indennità supplementare in occasione dei licenziamenti illegittimi e gli interventi sul welfare contrattuale. L'Autore riepiloga le principali novità contenute.

Leggi dopo

La compatibilità dei rapporti di Dirigente e Amministratore

18 Luglio 2014 | di Ivana Azzollini

Dirigenti

Fra i temi che più frequentemente si pongono nella pratica professionale, la fattispecie della cumulabilità del ruolo di amministratore di società di capitali con quello di lavoratore subordinato - dirigente della medesima società - assume un ruolo di primo piano. L'aspetto appare rilevante in considerazione dei molteplici profili di valutazione circa le importanti conseguenze in materia fiscale e previdenziale, nonché in merito alla fondatezza di pretese retributive o risarcitorie.

Leggi dopo

Anche negli enti locali la durata degli incarichi non può essere inferiore ai 3 anni

14 Gennaio 2014 | di Roberto Dulio

Dirigenti

In tema di affidamento negli enti locali di incarichi dirigenziali a soggetti esterni all’amministrazione, si applica l’articolo 19 d.lgs. n. 165/2001 (e successive modifiche) secondo cui la durata di tali incarichi non può essere inferiore a 3 anni, né eccedere il termine di 5. Tale norma di portata generale, non può infatti ritenersi derogata dall’articolo 110, comma 3, T.U. degli enti locali, che prevede la durata degli incarichi dirigenziali limitati alla durata del mandato del sindaco.

Leggi dopo