Bussola

Pensioni estere

06 Luglio 2014 |

Sommario

Inquadramento | Introduzione | Totalizzazione contributi | Disciplina Convenzionale sulla Tassazione | Tassazione pensioni pubbliche | Tassazione pensioni private | Modello RED | Riferimenti |

 

Le pensioni estere sono quelle corrisposte da un Ente pubblico o privato di uno Stato estero ad un soggetto residente in Italia, a seguito del lavoro prestato dallo stesso.
L’Italia ha sottoscritto, con alcuni Paesi, Convenzioni contro le doppie imposizioni sul reddito, stabilendo la tassazione delle pensioni estere, in modalità diversa, a seconda che si tratti di pensioni pubbliche o private.   Si rilevano, pertanto, le seguenti tipologie di pensioni:
- pubbliche: quelle pagate da uno Stato o da una sua suddivisione politica o amministrativa o da un ente locale, che generalmente sono imponibili solo nello Stato da cui provengono;
- private: quelle corrisposte da enti, istituti od organismi previdenziali dei Paesi esteri preposti all’erogazione del trattamento pensionistico che generalmente sono imponibili solo nel Paese di residenza del beneficiario. Le pensioni percepite da contribuenti residenti in Italia, prodotte in un Paese estero con il quale non esiste convenzione contro le doppie imposizioni, devono essere dichiarate e costituiscono redditi di lavoro dipendente.

Leggi dopo