Bussola

Lavoratori frontalieri

Sommario

Inquadramento | Frontalieri | Diritti | Aspetti fiscali | Il caso svizzero | Città del Vaticano | Aspetti contributivi | Sostegno al reddito | Riferimenti |

 

I lavoratori che risiedono in un Paese ma lavorano in un altro sono definiti lavoratori frontalieri.   Per questa tipologia di lavoratori nasce il dubbio della disciplina applicabile, sia per i temi di sicurezza sociale (assistenza sanitaria, indennità di disoccupazione, prestazioni familiari, pensionamento) che per temi di natura fiscale.   In linea generale, tralasciando i vari accordi e le varie convenzioni stipulate tra i singoli Paesi, per quanto riguarda le imposte sul reddito e i diritti di previdenza sociale si applica la disciplina del Paese in cui si svolge l’attività lavorativa, per tutti gli altri casi, si applica la disciplina del Paese di residenza.

Leggi dopo