Bussola

Credito d’imposta per assunzioni qualificate

Sommario

Abstract | Disciplina | Attività di ricerca e sviluppo | Utilizzo del credito di imposta in compensazione | Riferimenti |

 

Il Decreto Legge n. 83 del 22 giugno 2012, recante misure urgenti per la crescita del Paese, poi convertito nella Legge n. 134 del 2012, ha previsto all’art. 24 un contributo sotto forma di credito di imposta a vantaggio delle imprese per assunzioni a tempo indeterminato di personale: impiegato in ricerca e sviluppo, in possesso di un dottorato di ricerca universitario ovvero in possesso di laurea magistrale impiegato in attività di ricerca e sviluppo. Medesima agevolazione è prevista per le trasformazioni di contratti a termine in contratti a tempo indeterminato.    

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento

Focus

Focus

Su Credito d’imposta per assunzioni qualificate

Vedi tutti »