Quesiti Operativi

Tutore del disabile e assunzione lavoratore domestico

 

Se per un disabile non in grado di intendere e volere, di cui è stato nominato un tutore esterno, nasce l'esigenza di assumere un badante, a nome di chi deve essere aperto il rapporto di lavoro con l'INPS? Il datore di lavoro è il tutore o il disabile?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >