Quesiti Operativi

Trasformazione in apprendistato di contratto a tempo determinato

 

Un giovane di età inferiore ai 29 anni è stato assunto da un Ristorante con un contratto a tempo determinato per mesi 6 con un orario 19 ore settimanali e con la mansione di Commis di cucina. A pochi giorni della scadenza dei sei mesi, il contratto viene prorogato per ulteriori 12 mesi e sempre con orario settimanale di 19 ore. Si chiede se, trascorsi due mesi dalla proroga, quindi dopo 8 mesi di servizio, è possibile effettuare la trasformazione del contratto a tempo determinato parziale in contratto di apprendistato per il conseguimento sempre della stessa qualifica di Commis di Cucina? In particolare, si chiede se è tecnicamente possibile una trasformazione da contratto a tempo determinato P.T. in Contratto di apprendistato professionalizzante P.T. e se la trasformazione possa configurare un comportamento elusivo da parte della Ditta circa il corretto utilizzo dell'istituto dell'Apprendistato in particolare quello legato al raggiungimento di precisi obiettivi formativi. In questo modo si va a qualificare un lavoratore che ha già acquisito un'adeguata formazione.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >