Quesiti Operativi

Contratto di apprendistato e formazione

Quali sono gli adempimenti per la stipulazione di un contratto di apprendistato, con qualifica di apprendista muratore, per un ragazzo di 16 anni che non ha assolto la scuola dell'obbligo? Inoltre, quale soggetto deve farsi carico della formazione?

 

 

 

La tipologia di contratto  affine al caso descritto è il contratto di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale.

La regolamentazione di codesto apprendistato è rimessa alle Regioni o, in caso di lacune, al Ministero del Lavoro.

 

Per l’attuazione, il datore di lavoro e l’istituzione formativa presso la quale lo studente è iscritto, stipulano un protocollo nel quale sono indicati i contenuti, la durata e gli obblighi formativi dell’apprendistato, sia interni che esterni all’impresa.

 

 

I percorsi di formazione in apprendistato rispettano i seguenti standard formativi:

a) per i percorsi di istruzione e formazione professionale regionale, gli standard definiti in attuazione degli art. 17 e 18 del D.Lgs. n. 226/2005, che costituiscono livelli essenziali delle prestazioni ai sensi del medesimo decreto;
b) per i percorsi di istruzione secondaria superiore, gli standard definiti nell’ambito degli ordinamenti nazionali previsti dai DPR n. 87, 88 e 89/2010 e relativi decreti attuativi;
c) per i percorsi di istruzione degli adulti;
d) per i percorsi di specializzazione tecnica superiore.

 

 

Tale apprendistato dovrà quindi essere stipulato in coordinamento con una istituzione scolastica che possa gestire la formazione e riconoscere la qualifica o il diploma professionale all'apprendista.

 

Leggi dopo