Quesiti Operativi

Cambio mansioni e turno notturno

 

Un'azienda che svolge attività di gestione di strutture assistenziali, e che applica il CCNL Istituzioni socio-assistenziali AGIDAE, vorrebbe variare unilateralmente le mansioni e l’orario di una dipendente, facendola lavorare su turni, compreso quello notturno. L'azienda può procedere senza il consenso esplicito della lavoratrice? In caso di rifiuto, potrebbe essere passibile di provvedimento disciplinare?

Leggi dopo