Quesiti Operativi

Apprendistato e datore di lavoro artigiano

 

Una società di estetisti senza dipendenti ha assunto in data 06/05/2015 una ragazza con contratto di apprendistato professionalizzante con la qualifica di estetista. Essendo una piccola impresa artigiana (vi lavorano solo 3 soci artigiani autonomi), il periodo di apprendistato è stato considerato di 3 anni (sia a livello retributivo che contributivo). Nel CCNL la durata normale di apprendistato risulta essere di 5 anni: tale periodo è corretto? Il periodo di formazione va considerato di 5 anni o di 3 anni? Come possono essere rettificati i modelli Unilav, il contratto e il piano formativo firmato a suo tempo?

Leggi dopo