News

Trasferimenti intra-societari, in vigore la nuova disciplina su ingresso e soggiorno

Il D.Lgs. n. 253/2016, che modifica il TU immigrazione in attuazione della Direttiva 2014/66/UE sulle condizioni di ingresso e soggiorno di dirigenti, lavoratori specializzati, lavoratori in formazione di Paesi terzi nell'ambito di trasferimenti intra-societari, è approdato nella Gazzetta Ufficiale di ieri, la n. 7/2017.

 

Tra le novità, in vigore da oggi, si segnala l’introduzione della disciplina relativa a:

  • ingresso e soggiorno nell’ambito di trasferimenti intra-societari (art. 27-quinques);
  • stranieri in possesso di permesso di soggiorno per trasferimento intra-societario ICT rilasciato da altro Stato membro (art. 27-sexies).
Leggi dopo