News

Transazioni commerciali, fissato il tasso d'interesse per il ritardo nei pagamenti

Con un Comunicato del Ministero dell’Economia e delle Finanze presente nella GU n. 158 di ieri è stato pubblicato il saggio degli interessi da applicare a favore del creditore nei casi di ritardo nei pagamenti per le transazioni commerciali.

 

Ai sensi dell’art. 5, D.Lgs. n. 231/2002, come modificato dall’art. 1, comma 1, lett. e), D.Lgs. n. 192/2012, si comunica che il tasso per il periodo 1° luglio – 31 dicembre 2018 è pari allo 0%.

Leggi dopo