News

Rateizzazione del debito, chiarimenti dalla CNCE

La Commissione Nazionale paritetica per le Casse Edili (CNCE), in data 13 novembre 2017, ha fornito chiarimenti a seguito di segnalazioni pervenute da alcune Casse Edili ed Edilcasse in merito alle modalità per concedere alle imprese la rateizzazione del proprio debito contributivo.

 

La Commissione ha in primis precisato come Casse Edili ed Edilcasse si debbano attenere alla Delibera n. 2/2015 del Comitato della bilateralità, la quale ha definito, come unica garanzia per il rispetto del piano di rientro, la stipula di una polizza fideiussoria con istituti bancari o primarie compagnie assicurative.

 

Qualora le Associazioni territoriali ritengano possibile l'adozione di altri strumenti di garanzia, debbono proporre al Comitato della bilateralità, anche tramite CNCE, una modifica della richiamata Delibera evitando di adottare tali strumenti con decisione autonoma.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >