News

Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, dall'INAIL le procedure per comunicare i nominativi

Con la Circolare n. 29 pubblicata sul proprio sito nella giornata di ieri, l'INAIL informa che, a partire da oggi, anche le Amministrazioni statali assicurate con la speciale forma della gestione per conto dello Stato hanno l'obbligo di comunicare, tramite l'apposito servizio telematico "Dichiarazione RLS" i nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza. 

 

Escluse dalla suesposta procedura sono tutte le Ambasciate e i Consolati italiani operanti all'estero, i quali dovranno effettuare tale comunicazione all'indirizzo PEC della Direzione territoriale dell'INAIL di Roma romacentro@postacert.inail.it

 

Inoltre, il documento precisa che, per quanto riguarda il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, è prevista, ai fini della comunicazione, una nuova area funzionale SIDI, dedicata alle istituzioni scolastiche e agli uffici dell'Amministrazione centrale e periferica. 

Leggi dopo

Le Bussole correlate >