News

Paura di ammalarsi: la quantificazione del danno morale da esposizione ad amianto

 

La Cassazione, nel confermare la sentenza di condanna al risarcimento del danno non patrimoniale sofferto dal lavoratore affetto da placche pleuriche causate dall’esposizione ad amianto, afferma che il danno morale deve essere commisurato precisamente al patema e al turbamento provati per il sospetto di malattia futura.

Leggi dopo