News

Parlamento lavori in corso all'11 giugno 2019

Sommario

Schema riepilogativo | Crescita economica e risoluzione di specifiche situazioni di crisi | Disposizioni in materia di ordinamento e lavoro sportivo |

Schema riepilogativo

La tabella seguente riepiloga i provvedimenti in corso di approvazione in ambito giuslavoristico e previdenziale: a che punto siamo e quali sono le prossime fasi dell’iter di approvazione.

 

   

LAVORO

     

Argomento

Provvedimento

Assegnato

Già approvato

Prossime fasi

N. atto

Misure per la crescita economica, il rientro dei cervelli, regime contributivo e implementazione dell’ANPAL

Conversione in legge del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, recante misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi

Comm. V Bilancio, VI Finanze

 

Approvazione Comm. e Aula Camera

 

Approvazione Comm. e Aula Senato

 

 

C. 1807*

Disposizioni in materia di ordinamento sportivo, di professioni sportive nonché di semplificazione

Deleghe al Governo e altre disposizioni in materia di ordinamento sportivo, di professioni sportive nonché di semplificazione

Comm. VII Cultura

 

Approvazione Comm. e Aula Camera

 

Approvazione Comm. e Aula Senato

 

C. 1603 e C. 1603 bis*

Rappresentanza sindacale nei luoghi di lavoro, organizzazioni sindacali e contratti collettivi di lavoro

Norme in materia di rappresentanza sindacale nei luoghi di lavoro, di rappresentatività delle organizzazioni sindacali e di efficacia dei contratti collettivi di lavoro, nonché delega al Governo per

l'introduzione di disposizioni sulla collaborazione dei lavoratori alla gestione delle aziende, in attuazione

dell'articolo 46 della Costituzione

 

Comm. XI Lavoro

Camera

 

 

 

Approvazione Comm. e Aula Senato

 

Approvazione Comm. e Aula Camera

 

 

 

A.C. 707

 Rappresentatività delle organizzazioni sindacali

 

Norme sull'accertamento della rappresentatività delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di

lavoro privati

 

 

Comm. XI Lavoro

 

 

 

 

 

 

 

 

Approvazione Comm. e Aula Senato

 

Approvazione Comm. e Aula Camera

 

 

 

 

A.C. 788

 

 

 

 

Governance degli Enti pubblici previdenziali (INPS e INAIL)

Modifiche al decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 479, concernenti l'ordinamento e la struttura organizzativa dell'Istituto nazionale della previdenza sociale e dell'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro

 

 

 

Comm. XI Lavoro (Comitato ristretto)

 

 

 

 

Approvazione Comm. e Aula Senato

Approvazione Comm. e Aula Camera

 

 

C. 479

C. 1158

 

Vigilanza e sicurezza sul lavoro, assicurazione contro infortuni e malattie professionali

Modifiche al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e altre disposizioni concernenti la vigilanza e la sicurezza sul lavoro nonché prevenzione e assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali

 

Comm. XI Lavoro

 

 

 

Approvazione Comm. e Aula Senato

 Approvazione Comm. e Aula Camera

 

 

 

A.C. 1266

 

Crescita economica e risoluzione di specifiche situazioni di crisi

All’esame delle Commissioni V Bilancio e VI Finanze, riunite in sede referente, la conversione del DL 34/2019 recante “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi” (C. 1807)(*).

 

Il provvedimento, presentato in prima lettura alla Camera, introduce in materia di lavoro alcune novità, in particolare:

  • modifica le agevolazioni dovute ai lavoratori, ai docenti e ai ricercatori che rientrano in Italia, chiarendone i requisiti e l’ambito di applicazione (art. 5);

  • impone la ritenuta alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e sui redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente per i datori di lavoro che applicano il regime forfettario o che applicheranno il nuovo regime delle imposte e dell’IRAP a partire dal 2020 (art. 6);

  • dispone l’aumento di 150 milioni di euro per il 2019 della dotazione del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese, per la garanzia di singoli finanziamenti effettuati da imprese con un numero di dipendenti non superiore a 499 (art. 17);

  • prevede che l’ANPAL possa implementare, per il triennio 2019-2021, gli strumenti di attuazione del Reddito di cittadinanza grazie alle società in house già esistenti del Ministero del Lavoro (art. 39);

  • amplia la platea dei lavoratori, occupati in imprese operanti in aree di crisi industriale complessa, ai quali è concessa la mobilità in deroga (art. 41).

Disposizioni in materia di ordinamento e lavoro sportivo

La Commissione VII Cultura sta procedendo con l’esame del provvedimento “Deleghe al Governo e altre disposizioni in materia di ordinamento sportivo, di professioni sportive nonché di semplificazione” (C. 1603 bis), risultante dallo stralcio del precedente disegno di legge C. 1603, disposto dal Presidente della Camera.

La parte stralciata riguardava il Capo III “Disposizioni per il contrasto della violenza in occasione di manifestazioni sportive”.

 

Per quanto di interesse la materia di lavoro, l’art. 4 delega il Governo ad adottare, entro 12 mesi dalla data di entrata in vigore del provvedimento in esame, uno o più decreti legislativi per riformare la disciplina degli enti sportivi professionistici e dilettantistici e del rapporto di lavoro sportivo, con specifici principi e criteri direttivi.

Leggi dopo