News

Organismo paritetico, l’INL promuove l’innovazione

Con il Decreto direttoriale n. 263/2018, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha reso noto che è stato istituito l’Organismo paritetico per l’innovazione, come previsto dall’art. 6 del CCNL Funzioni Centrali.

 

Finalità di tale Organismo - ex art. 1 - è attivare in modo stabile "relazioni aperte e collaborative su progetti di organizzazione e innovazione, miglioramento dei servizi, promozione della legalità, della qualità del lavoro e del benessere organizzativo, - anche con riferimento alle politiche formative, al lavoro agile e alla conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, alle misure di prevenzione dello stress lavoro-correlato e di fenomeni di burn-out – per la formulazione di proposte da presentare all’amministrazione o alle parti negoziali della contrattazione integrativa”.

 

L’Organismo si compone di:

  • titolari in rappresentanza dell’INL;
  • soggetti che rappresentino le organizzazioni sindacali coinvolte.

 

L'INL si riserva la possibilità di nominare dei supplenti scelti sulla base della materia trattata, che sostituiscano il titolare assente.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >