News

Operatività del sistema “Gestione deleghe” per aziende agricole con dipendenti

Il Messaggio n. 1618 del 13 aprile 2018 ha informato sull’implementazione del sistema di “Gestione deleghe” che interesserà anche il settore agricolo e ha fornito indicazioni sulla gestione dei servizi online per l'agricoltura.

Il documento, alla luce della nuova disciplina (L. n. 199/2016) la quale ha previsto che la profilazione e l'abilitazione ai servizi per l'agricoltura avvengano con la procedura di "Gestione deleghe" (in sostituzione delle precedenti modalità e procedure abilitative) ha fornito a datori di aziende agricole con dipendenti ed intermediari le istruzioni per la validazione nel nuovo sistema delle deleghe già esistenti.

 

Al riguardo, il documento precisa che:

  • i professionisti titolari delle deleghe indirette e le associazioni di categoria, a partire dal 20 aprile e fino al 20 maggio 2018, dovranno provvedere alla validazione ed attivazione delle stesse, accedendo all’applicazione “Gestione deleghe” nel portale INPS e selezionando la sezione “Dettagli Delega/Subdelega”;
  • le deleghe dirette dei titolari delle aziende e dei loro rappresentanti sono validate direttamente dal sistema centrale se viene rilevata la corrispondenza tra il codice fiscale del soggetto (titolare/rappresentate legale) ed il codice fiscale aziendale;
  • i soggetti identificati dalla fattispecie “Delegato dal titolare Azienda” non saranno automaticamente censiti come sub-delegati, ma sarà il titolare/legale rappresentante dell’azienda che, tramite la procedura “Gestione Deleghe”, provvederà a creare una delega per il proprio dipendente;
  • dal 31 maggio 2018 l’accesso ai servizi del Cassetto previdenziale Aziende Agricole e alla procedura di iscrizione delle aziende agricole sarà consentito esclusivamente agli utenti abilitati in “Gestione deleghe”.

 

Leggi dopo

Le Bussole correlate >