News

Nautica da diporto: associazioni più rappresentative

 

Le associazioni dei costruttori, importatori e distributori di unità da diporto che vogliono essere accreditate come maggiormente rappresentative sul piano nazionale e iscriversi all’apposito elenco, devono possedere i seguenti requisiti:

- essere costituite da almeno 3 anni dalla presentazione della domanda di accreditamento;

- avere un numero di costruttori, importatori o distributori iscritti, provenienti da almeno 2 regioni diverse, non inferiore a 40;

- dimostrare di avere una sede sul territorio italiano in almeno 2 regioni, compresa quella della sede nazionale;

- avere almeno 2 dipendenti assunti a tempo indeterminato;

- assicurare il controllo democratico delle decisioni gestionali e di funzionamento;

- avere una struttura tecnico-informatica con indicazione del responsabile dei procedimenti per la sicurezza dei dati trattati.

 

 

La domanda di accreditamento, corredata da una copia dell’atto costitutivo, dello statuto, del bilancio, dell’elenco aggiornato degli iscritti, della relazione sull’attività svolta nel triennio e dal rendiconto dei codici identificativi delle unità da diporto, deve essere inviata all’indirizzo PEC della Direzione generale per la vigilanza sulle Autorità portuali, le Infrastrutture portuali e il trasporto marittimo.

 

Al termine dell’istruttoria di 60 giorni, la Direzione accoglie o rigetta l’istanza.

 

È istituito l’elenco nazionale delle associazioni del settore della nautica da diporto, aggiornato e pubblicato sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >