News

Legge di delegazione europea 2018: attuazione delle disposizioni su pesca e sicurezza

Pubblicata nella GU 18 ottobre 2019 n. 245 la Legge di delegazione europea 2018, con la quale il governo viene chiamato a recepire le direttive europee e ad attuare gli atti dell’Unione europea (L. 117/2019).

 

In materia lavoristica, viene prevista innanzitutto l’attuazione della Dir. 2013/59/Euratom sulla sicurezza per coloro che lavorano esposti alle radiazioni ionizzanti (art. 20 L. 117/2019), in particolare:

  • la previsione di norme più rigorose sulle misure minime di protezione dei lavoratori;
  • l’aggiornamento dei requisiti, dei compiti e delle responsabilità delle figure professionali coinvolte nella protezione sanitaria dei lavoratori;
  • la predisposizione di un sistema di controlli volto a garantire i più alti livelli si salute per il personale aeronavigante esposto a radiazioni ionizzanti e cosmiche.

 

Inoltre, è prevista l’attuazione della Convenzione dell’Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) sul lavoro nel settore della pesca (art. 26 L. 117/2019), con l’assicurazione:

  • che le norme introdotte garantiscano adeguate condizioni di lavoro e adeguati standard di salute e sicurezza per i lavoratori nel settore della pesca;
  • che siano promosse azioni per il raggiungimento della parità salariale tra uomo e donna;
  • che venga contrastata ogni forma di discriminazione.

 

 

Leggi dopo

Le Bussole correlate >