News

Lavoro intermittente: aggiornamento del servizio chiamate

Nella giornata di oggi, a partire dalle ore 14, il servizio web “Lavoro intermittente”, utile per comunicare le chiamate del lavoro intermittente, non sarà disponibile a causa di alcune attività tecniche per l’aggiornamento dell’applicativo. Lo comunica il MinLav presso il proprio sito istituzionale.

 

Gli interventi di aggiornamento hanno la finalità di rendere il servizio più funzionale e accessibile, con una rinnovata veste grafica.

 

Durante lo svolgimento di queste attività tecniche, non si potrà usufruire del servizio, e sarà possibile adempiere all’obbligo in modo corretto inviando la comunicazione nelle seguenti modalità:

  • via email, inviando il modulo UNI_INTERMITTENTI all’indirizzo PEC dedicato intermittenti@pec.lavoro.gov.it;

  • via sms, per le prestazioni da effettuarsi entro le 12 ore dall’invio della comunicazione (modalità solo per le aziende registrate al portale Cliclavoro);

  • via fax, inoltrando la comunicazione al numero dell’ITL competente (il datore di lavoro dovrà conservare una copia del fax unitamente alla ricevuta di malfunzionamento come prova dell’adempimento dell’obbligo).

 

Il MinLav informa che, al termine delle operazioni di aggiornamento, le funzionalità torneranno automaticamente disponibili secondo le consuete modalità.

Leggi dopo