News

ISTAT: nota mensile occupati e disoccupati settembre 2018

La nota mensile dell’ISTAT sull’andamento dell’occupazione in Italia a settembre 2018, è stata pubblicata il 31 ottobre 2018.

 

 

Si rileva che, dopo l’aumento del mese di agosto 2018, l’occupazione torna a calare (- 0,1% su base mensile, pari a - 34 mila unità), e il relativo tasso scende al 58,8%.

 

La disoccupazione torna a crescere (+ 3,2%, pari a +81 mila unità), anche per effetto della riduzione del numero degli inattivi (- 0,3%, pari a - 43 mila unità) confluiti fra i disoccupati.

 

Nello specifico, il calo occupazionale riguarda soprattutto i dipendenti a tempo indeterminato (- 77 mila unità), mentre aumentano leggermente i dipendenti a termine (+ 27 mila unità) e i lavoratori indipendenti (+ 16 mila unità).

 

 

Su base trimestrale, l’occupazione è stabile rispetto ai tre mesi precedenti (- 85 mila a tempo indeterminato; - 23 mila indipendenti; + 98 mila contratti a termine).

 

 

Su base annua, a settembre 2018 l’occupazione invece cresce dello 0,9%, pari a +207 mila unità, con un grande aumento del numero di contratti a termine e una forte diminuzione dei contratti a tempo indeterminato.

Leggi dopo