News

Intesa tra Anpal e Confetra per migliorare l’alternanza scuola-lavoro

Il comunicato dell’8 ottobre 2018 l'Anpal annuncia la firma di un protocollo tra la stessa Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro e la Confetra volto a coniugare le finalità del sistema di istruzione e formazione con le esigenze del mondo produttivo.

 

Le attività previste dall’intesa hanno l’obiettivo di migliorare i percorsi di transizione dall’istruzione al lavoro, proprio a partire dalla diffusione di modelli efficaci di alternanza scuola-lavoro.

Tra queste attività ci sono: la diffusione della cultura dell’alternanza e di altri strumenti come tirocini e apprendistato; la valorizzazione di modelli e buone pratiche; l’organizzazione di eventi di sensibilizzazione; la diffusione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro tra gli associati e infine la previsione di incontri periodici per verificare lo stato d’attuazione del protocollo.

 

Per iniziativa dell’Anpal, da marzo 2018 sono già attivi oltre 220 tutor per l’alternanza in più di 1000 scuole superiori.

Questa intesa con Confetra fa parte di un quadro di alleanze che Anpal ha già istaurato con Federterme, Amesci, Unsic, Federdistribuzione, Manageritalia, Confprofessioni, Fondazione Consulenti per il Lavoro e Federturismo.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >