News

INPS: convenzione con i soggetti abilitati all'assistenza fiscale

L’INPS ha pubblicato il modello di convenzione che i soggetti abilitati all’assistenza fiscale possono sottoscrivere e trasmettere per la raccolta e la trasmissione dei Modelli RED e delle dichiarazioni di responsabilità (Modelli ACC.AS/PS, ICRIC frequenza, ICLAV) (Mess. INPS 11 luglio 2019 n. 2658).

 

Con la Campagna RED ordinaria 2019, i soggetti beneficiari di prestazioni previdenziali e/o assistenziali collegate al loro reddito e a quello dei loro familiari dovranno produrre l’annuale dichiarazione (Modello RED) dei redditi che incidono sulle prestazioni in godimento nell'anno 2018 se che non comunicano integralmente all’Amministrazione finanziaria la situazione reddituale.

Con la Campagna INV CIV ordinaria 2019 l’Istituto richiederà ai soggetti beneficiari di prestazioni assistenziali collegate ad uno degli specific status previsti dalla legge, le informazioni indispensabili per la verifica della permanenza della titolarità del diritto alle prestazioni in godimento (Modelli ACC.AS/PS).

 

Dato che sono state stipulate specifiche convenzioni per la fornitura delle informazioni da parte delle Amministrazioni competenti, le dichiarazioni dell’eventuale frequenza scolastica dei titolari di prestazioni assistenziali (ICRIC FREQUENZA) e le informazioni relative all’eventuale svolgimento di attività lavorativa da parte dei titolari delle prestazioni di invalidità civile (ICLAV) sono state escluse dal servizio affidato ai CAF e ai soggetti abilitati all’assistenza fiscale.

 

Il cittadino potrà comunque effettuare la comunicazione tramite il servizio online dedicato “dichiarazioni di responsabilità”, accessibile con PIN dispositivo o credenziali SPID di secondo livello o avvalendosi del Contact Center integrato INPS oppure tramite le Strutture territoriali dell’Istituto.  

Leggi dopo