News

Il giornalista fa troppi extra: diritto al compenso maggiorato per straordinari solo con prova

 

La Cassazione, con sentenza n. 19299/2014, ha affermato che, circa le peculiari modalità di determinazione delle ore di lavoro straordinario espletate dal personale giornalistico - data l’assenza di strumenti quali badge o cartellini marcatempo -, incombe sul lavoratore l’onere probatorio relativo all’osservanza di un orario eccedente rispetto a quello rientrante nel forfait.

Leggi dopo