News

Gestione indebiti e recupero crediti INPS, il nuovo Regolamento

L'INPS, con la Circolare n. 47 del 16 marzo 2018, riepiloga dettagliatamente le regole sostanziali e procedurali in materia di recupero crediti INPS derivanti da indebiti pensionistici e da trattamenti di fine servizio o di fine rapporto, alla luce del nuovo Regolamento approvato con Determinazione presidenziale n. 123 del 26 luglio 2017 e rivisitato in ragione delle innovazioni normative. Quest’ultimo ha lo scopo di uniformare i criteri, i termini e le modalità di recupero dei crediti INPS, superando tutte le istruzioni amministrative generali e di dettaglio che sono state divulgate in merito.

 

La Circolare, illustrando il contenuto del Regolamento, “intende fornire un documento unitario ed organico, individuando, per tutte le Gestioni dell’Istituto, gli ambiti e i profili di disciplina sostanziale e procedurale, mettendo a fattor comune i criteri interpretativi che sottendono i relativi processi amministrativi, in attesa della completa integrazione dei sistemi informativi”.

Nella prima parte, il documento fornisce un quadro complessivo della disciplina vigente in materia di indebiti, tenendo conto di tutte le Gestioni confluite in INPS e delle relative peculiarità ordinamentali, ricondotte per ragioni di sintesi alla Gestione Privata e alla Gestione Pubblica. La seconda parte, invece, illustra il procedimento di recupero degli indebiti.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >