News

Fondo vittime amianto, ricostituito il comitato amministratore

Il MinLav ha decretato la ricostituzione del Comitato amministratore del Fondo per le vittime dell’amianto ex D.I. 12 gennaio 2011, n. 30, presso l’INAIL.

 

L’art. 5, D.I. n. 30/2011, stabilisce che il Fondo è gestito da un Comitato di 16 membri, tra cui rappresentanti del MinLav, del Mef, dell’INAIL, delle organizzazioni sindacale e datoriali più rappresentative a livello nazionale e delle associazioni delle vittime dell’amianto con una più alta incidenza di malattie asbesto-correlate. I componenti del Comitato rimangono in carica per 3 anni e possono essere confermati una sola volta.

 

Per il giudizio sulla rappresentatività delle organizzazioni autorizzate a far parte del Comitato, sono stati utilizzati i seguenti criteri di valutazione:

  • consistenza numerica dei soggetti rappresentati dalle singole organizzazioni sindacali;
  • ampiezza e diffusione delle strutture organizzative;
  • partecipazione alla formazione e stipulazione dei contratti collettivi di lavoro;
  • partecipazione alla risoluzione di vertenze individuali, plurime e collettive di lavoro.

 

In allegato il testo del Decreto del MinLav 12 marzo 2019, dove è possibile consultare i nominativi dei nuovi componenti del Comitato.

Leggi dopo