News

Familiari a carico: dichiarazione contributi non dedotti anno 2018

Nel caso in cui i contributi versati nel 2018 non siano stati dedotti né dal destinatario della contribuzione né dal familiare che lo ha a carico, è necessario che il familiare comunichi l’ammontare dei contributi non dedotti a PREVINDAI, per evitare di essere tassato al momento dell’erogazione della prestazione.

 

Il familiare deve trasmettere la dichiarazione dei contributi non dedotti, entro il 31 dicembre 2019, tramite apposito modulo 659 disponibile nell’area riservata del sito del PREVINDAI.

 

Nel caso in cui il diritto alla prestazione maturi prima del 31 dicembre, occorre inviare il modulo al più tardi nel momento in cui si richiede la prestazione.

Leggi dopo