News

ENASARCO: prorogati i contributi sospesi per il sisma

ENASARCO comunica il rinvio al 15 gennaio 2020 della scadenza per il pagamento dei contributi sospesi per le imprese preponenti colpite dagli eventi sismici del 24 agosto 2016, 26 e 30 ottobre 2016 e 18 gennaio 2017 (DL 189/2016 conv. in L. 229/2016).

 

In ogni caso, non è prevista la restituzione di contributi già eventualmente versati.

 

I contributi possono essere saldati:

  • in un’unica soluzione, senza applicazione di sanzioni e interessi;
  • mediante pagamento rateale fino a un massimo di 120 rate mensili di pari importo, ciascuna superiore a € 50,00.

 

La richiesta di rateizzazione deve essere presentata tramite PEC entro il 31 dicembre 2019, compilando il modello 2157/2017.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >