News

Enasarco, erogazioni straordinarie per le spese funerarie

Una parte importante del welfare erogato dall'Enasarco è rappresentata da specifiche misure per aiutare gli iscritti che si trovano in particolari situazioni di difficoltà. In questo ambito rientrano le erogazioni straordinarie e i contributi per le spese funerarie

 

Nel Comunicato stampa oggetto di questo articolo, datato 12 settembre 2017, la Fondazione ha avuto modo di ricordare e precisare che, in caso di decesso di un iscritto, Enasarco aiuta il coniuge superstite o i figli attraverso un contributo di partecipazione alle spese funerarie sostenute. L’importo è pari a 1.000 euro e deve essere richiesto entro un anno dall’evento.

 

La domanda per accedere all'erogazione del beneficio di cui supra si effettua attraverso moduli dedicati reperibili o sul sito web di Enasarco o presso gli uffici della Fondazione: la richiesta è presentabile o mediante utilizzo di PEC o tramite l'invio di raccomandata A/R.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >