News

Dall'INPS un archivio informatico per le notifiche dei contratti di cessione del TFR

 L’INPS, con il Messaggio n. 2506 del 22 giugno 2018, ha reso noto che è stato creato uno specifico archivio informatico per:

  •   agevolare la gestione delle notifiche dei contratti di cessione del TRF a garanzia inviate da banche e società finanziarie;
  •  evitare il rischio di indebiti pagamenti.

 

Il servizio è rivolto a società finanziarie, banche ed assicurazioni che siano cessionarie del credito per TFR quale garanzia nell’ambito di contratti di finanziamento stipulati con lavoratori dipendenti del settore privato, che possono decidere se e quando notificare i contratti di finanziamento.

 

L’archivio potrà essere "popolato sia attraverso l’acquisizione da parte degli operatori delle notifiche su supporto cartaceo pervenute nel tempo presso le Strutture territoriali, sia direttamente da società finanziarie, banche ed assicurazioni".

 

Il servizio, accessibile previa autenticazione attraverso l’utilizzo di PIN dispositivo dell’INPS, Carta Nazionale dei Servizi, altro dispositivo (smart card, chiavetta USB) o Credenziali SPID di almeno livello 2, è disponibile sul sito istituzionale dell’Istituto, nella sezione “Prestazioni e servizi” > “Tutti i moduli”, nel campo “Cerca” il modulo “MV61”.

 

 

 

Leggi dopo