News

Crollo del Ponte Morandi, in GU la sospensione dei termini dei versamenti e degli adempimenti tributari

Con D.M. 6 settembre 2018, pubblicato in G.U. Serie Generale n. 213 del 13 settembre 2018, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha stabilito la sospensione dei termini dei versamenti e degli adempimenti tributari in scadenza nel periodo compreso tra il 14 agosto 2018 e il 1° dicembre 2018 a favore dei soggetti non titolari di partita IVA residenti nel comune di Genova (di cui all'Allegato 1) nonché dei soggetti titolari di partita IVA aventi la sede legale o operativa nel comune di Genova (di cui all'Allegato 2) alla data del crollo del c.d. Ponte Morandi. Sono inclusi nella sospensione i versamenti derivanti da cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione, nonché dagli atti previsti dall'art. 29, D.L. n. 78/2010 (conv. in L. n. 122/2010).

 

La sospensione non trova applicazione in relazione alle ritenute che devono essere operate e versate dai sostituti d’imposta. Inoltre, non è ammesso il rimborso delle somme già versate.

 

I versamenti e gli adempimenti interessati dalla sospensione devono essere effettuati entro il 20 dicembre 2018 in un’unica soluzione.

Leggi dopo