News

Conciliazione vita-lavoro: nuovo bando Conciliamo

Il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri ha riaperto il bando #Conciliamo per progetti di conciliazione famiglia-lavoro, allargando la platea dei beneficiari alle piccole, medie e micro imprese. Sul sito del Dipartimento sono presenti le FAQ relative al bando.

 

Ambito oggettivo

#Conciliamo è la misura volta a sostenere la realizzazione di progetti di welfare aziendale, che consentano ai datori di lavoro di sviluppare azioni in favore dei propri lavoratori al fine di assecondare i loro bisogni e quelli delle loro famiglie.

 

Ambito soggettivo

Possono presentare domanda di finanziamento le imprese aventi sede legale o unità operative sul territorio nazionale nonché i consorzi e i gruppi di società collegate o controllate purché tutti i partecipanti al soggetto collettivo siano finanziabili. Tali soggetti possono partecipare anche in forma associata con altri soggetti aventi gli stessi requisiti, costituendosi in associazione temporanea di scopo (ATS), contratto di rete o associazione temporanea d’impresa (ATI).  

 

Domande

Le istanze per accedere al finanziamento devono essere presentare, a pena di irricevibilità, entro le ore 12:00 del 18 dicembre 2019, esclusivamente via PEC all’indirizzo: conciliamo@pec.governo.it. Nell’oggetto della PEC deve essere indicato il codice “AC2019” e la denominazione del soggetto proponente o la denominazione del solo capofila in caso di consorzi, gruppi di società, contratto di rete, ATS e ATI.

 

Finanziamento

Le risorse finanziarie del nuovo bando ammontano a € 74.000.000.

Leggi dopo