News

Comunicazione bidirezionale Gestione Agricola

L’INPS indica i nuovi modelli della funzione “Comunicazione Bidirezionale”, nell’ambito delle applicazioni “Cassetto Previdenziale Aziende Agricole” e “Cassetto Previdenziale Autonomi in Agricoltura”.

 

Attraverso il canale “Comunicazione Bidirezionale” è possibile trasmettere comunicazioni all’INPS e ricevere informazioni sugli argomenti prescelti, oltre che trasmettere le richieste di incentivo per assunzioni agevolate, le comunicazioni di accentramento contributivo, l’incentivo ASpI e la richiesta di esonero contributivo nel caso di lavoratori autonomi.

 

I nuovi modelli di comunicazione sono:

  • PAGAMENTO EFFETTUATO, con cui il contribuente comunica l’avvenuto versamento a seguito di un avviso bonario;

  • RATEAZIONE-PAGAMENTO PRIMA RATA, da utilizzare per l’invio della copia del versamento della prima rata di una rateazione (entro 10 giorni dalla ricezione dell’accoglimento della rateazione);

  • RATEAZIONE-ESTINZIONE ANTICIPATA, da utilizzare se il contribuente intende anticipare il versamento di un piano di ammortamento rateale già accordato;

  • RETTIFICA DMAG, nei casi in cui l’azienda abbia necessità di modificare, esclusivamente in diminuzione, il calcolo contributivo ricevuto per un determinato periodo contributivo, a fronte di dati errati con un flusso DMAG trasmesso (modello presente solo nel “Cassetto Previdenziale Aziende Agricole”).

 

Per tutti i modelli della “Comunicazione Bidirezionale” è disponibile un campo note a testo libero, dove il richiedente può comunicare con la Struttura territoriale INPS per fornire chiarimenti o richiedere ulteriori informazioni.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >