News

Chiarimenti INPS su modulo SR163: indennità di disoccupazione e assegno per il nucleo familiare lavoratori agricoli

L’INPS ha emanato il Messaggio n. 5149, in data 22 dicembre 2017, allo scopo di offrire chiarimenti e precisazioni riguardo le domande di indennità di disoccupazione e assegni per il nucleo familiare erogati a favore di lavoratori dipendenti agricoli.

In particolare, il citato Messaggio precisa che, in caso di richiesta di pagamento della prestazione su un conto corrente bancario estero (non essendo in questa ipotesi possibile fare apporre timbro e firma di convalida sul modulo SR163), sarà necessario produrre il sostitutivo modulo di “Identificazione Finanziaria” previsto dagli organi della Comunità Europea e, inoltre, fornisce delucidazioni relativamente all’attestazione di titolarità dell’IBAN da parte del richiedente la prestazione di disoccupazione agricola, precisando che la procedura di liquidazione dell’indennità di disoccupazione e assegno per il nucleo familiare ai lavoratori agricoli (DSAGR) gestisce automaticamente il controllo sul codice IBAN immesso nella domanda del richiedente, effettuando, così, le opportune verifiche relative alla sua validazione; di conseguenza, il modulo SR163 o il modulo di “Identificazione Finanziaria” per i pagamenti su conti esteri, dovranno essere presentati una sola volta e considerati validi fino a quando colui che ha richiesto la prestazione non comunichi di essere titolare di un nuovo conto corrente e, di conseguenza, di un nuovo codice IBAN.

Leggi dopo