News

Bonus asilo nido: documentazione di spesa tramite app “Inps mobile”

L’Inps, continuando lo sviluppo dei nuovi servizi multicanale, informa, con il messaggio n. 4464 del 28 novembre 2018, di aver rilasciato un’ulteriore funzionalità, che permette una miglior fruizione del “Bonus asilo nido per le agevolazioni per la frequenza di asili nido pubblici e privati”, di cui all’art. 3 D.P.C.M. 17 febbraio 2017.

 

Il nuovo servizio, accessibile tramite l’applicazione “Inps Mobile”, renderà più agevole per il cittadino l’allegazione della documentazione di spesa, necessaria per il godimento del bonus.

L’allegazione dei dati acquisiti può essere effettuata tramite una semplice fotografia dell’attestazione di pagamento; mentre l’accesso al servizio “Bonus nido” avviene attraverso il PIN dispositivo rilasciato dall’Inps, o tramite una identità SPID.

 

L’utilizzo dell’applicazione riguarda esclusivamente le domande di allegazione dei giustificativi di spesa, ovvero le istanze in stato “protocollata”, “da istruire” e “accolta”.

Inoltre, il servizio consente:

  • l'inserimento dei dati del soggetto che emette l’attestazione di pagamento, se diverso dall’indicazione della domanda;

  • la modifica, per ogni allegato, dei dati aziendali dell’asilo nido, qualora siano variati rispetto a quelli riportati nella domanda.

 

I dati così acquisiti, saranno poi a disposizione delle Strutture territoriali Inps per le conseguenti operazioni.

Leggi dopo