News

APE Sociale e lavoratori precoci: presentazione domande

L'INPS, con il Messaggio n. 2464 del 15 giugno scorso, ha fornito indicazioni in merito alla presentazione delle domande per usufruire dell'indennità c.d. APE Sociale e del beneficio della riduzione del requisito di accesso al pensionamento anticipato, misure introdotte dall'art. 1 della Legge di Bilancio 2017.

 

L'Istituto specifica che le disposizioni attuative oggetto dei commi 185 e 202 del richiamato art. 1, dovranno essere disciplinate con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri; di conseguenza, saranno prese in considerazione solo le domande che verranno presentate successivamente all'entrata in vigore dei detti decreti attuativi. Eventuali richieste effettuate in un tempo precedente non saranno ritenute valide e gli interessati dovranno ripetere la procedura all'entrata in vigore degli atti ministeriali.

 

Nel Messaggio, l'INPS segnala che la presentazione della domanda dovrà essere effettuata esclusivamente in via telematica secondo le modalità che l’Istituto comunicherà nell’apposita Circolare applicativa che sarà resa nota con la pubblicazione dei decreti attuativi.

Leggi dopo