Focus

Tipologie contrattuali del Jobs Act e sicurezza sul lavoro – parte II

25 Luglio 2017 |

Art. 28 D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81

Sicurezza sul lavoro

Sommario

Le singole tipologie: il contratto di somministrazione | Il lavoro intermittente | Il contratto di prestazione occasionale | L’apprendistato | Modifica delle mansioni | Conclusioni | Guida all'approfondimento |

 

Il datore di lavoro, nell’effettuare la valutazione dei rischi, deve individuare anche quelli connessi alla specifica tipologia contrattuale attraverso cui viene resa la prestazione di lavoro. Pertanto, tutte le modifiche apportate dal Jobs Act alle tipologie contrattuali e alla disciplina del rapporto in generale rifluiscono sul tema della sicurezza sul lavoro e delle relative responsabilità. Esaminiamo partitamente le singole tipologie: in questo secondo contributo, che segue l’approfondimento sulle collaborazioni organizzate dal committente, si analizzano contratto di somministrazione, lavoro intermittente, prestazioni occasionali e apprendistato.

Leggi dopo