Focus

Omesse ed infedeli registrazioni sul libro unico del lavoro: la corretta definizione delle condotte sanzionabili

Sommario

Introduzione | Quadro normativo | Condotte sanzionabili e orientamento ministeriale | Chiarimenti recenti e fattispecie più frequenti | In conclusione |

 

Il Ministero del Lavoro e l'INPS tornano ad affrontare il tema delle registrazioni infedeli sul Libro Unico del Lavoro, rispettivamente con nota n. 11885 del 14 giugno 2016 e con messaggio n. 2682 del 16 giugno 2016, fornendo ulteriori indicazioni anche sotto l'aspetto sanzionatorio. L'argomento, sempre attuale e dagli indubbi rilievi pratici, offre lo spunto per analizzare l'orientamento ministeriale in materia e gli aspetti che qualificano le specifiche condotte sanzionabili, con particolare riguardo alle infedeli registrazioni.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >