Focus

Le prestazioni occasionali per le aziende agricole disciplinate dal Decreto Dignità

28 Agosto 2018 |

D.L. 12 luglio

Lavoratori agricoli

Sommario

Gli aspetti immutati | Quando un'azienda può beneficiare delle prestazioni occasionali | I lavoratori che possono essere impiegati con le prestazioni occasionali e la novità prevista dal Decreto Dignità | Come stabilire l'importo retributivo e la novità prevista per riscuoterlo | Come deve agire il datore di lavoro agricolo e le novità previste dal Decreto Dignità | L'aspetto sanzionatorio e la novità del Decreto Dignità |

 

Dall’11 agosto 2018 è in vigore la nuova modifica alla disciplina delle prestazioni occasionali per le aziende del comparto agricolo, apportata dall’art. 2-bis della L. n. 96 del 9 agosto 2018 con cui è stato convertito in legge il “Decreto Dignità” (D.L. 87 del 12 luglio 2018). Rispetto all’art. 54-bis del D.L. 50 del 24 aprile 2017, convertito nella L. 96 del 21 giugno 2017, è più stringente l’applicazione di tale formula contrattuale.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >