Focus

L'alternanza scuola-lavoro: un'opportunità per studenti ed aziende

Sommario

La norma che regola l'alternanza e i compiti dei due tutor | Il contratto di apprendistato applicabile durante il percorso di alternanza | L'agevolazione contributiva applicabile in caso di assunzione successiva al periodo di alternanza scuola-lavoro | L'assicurazione per gli studenti in alternanza | I punti salienti della carta diritti e doveri degli studenti | In conclusione |

 

L’alternanza scuola-lavoro, diventata ormai obbligatoria per tutti gli studenti della scuola secondaria di secondo grado del triennio, rappresenta una seria opportunità formativa per i ragazzi, che potrebbe trasformarsi in una reale opportunità di lavoro. Il passaggio formazione-assunzione, per chi ha svolto alternanza scuola-lavoro, viene incentivato dalla possibilità per il datore di lavoro di usufruire di un esonero contributivo purchè l’assunzione venga effettuata entro 6 mesi dal termine del percorso formativo. Il comportamento che i ragazzi devono avere durante il periodo di alternanza, inoltre, è stato regolamentato dalla Carta dei diritti e dei doveri degli studenti, in vigore dal 5 gennaio 2018.

Leggi dopo